Pubblicati bandi di concorso per l’assunzione di Assistenti Sociali, Educatori ed Insegnanti presso diversi enti. Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la c [...]

Pubblicati bandi di concorso per l’assunzione di Assistenti Sociali, Educatori ed Insegnanti presso diversi enti.

  • Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato ed a tempo parziale del 50% di n. 2 posti di categoria D – accesso D1 , con profilo professionale di “Assistente Sociale”, da destinare al Settore 3° Servizi Sociali comunali ed intercomunali.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana, o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero altra cittadinanza nel rispetto di quanto previsto dall’art. 38 “Accesso dei cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea” del D. Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.;

– età non inferiore ad anni 18;

– godimento dei diritti civili e politici, riferiti all’elettorato attivo;

– non avere riportato condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione ed essere immune da condanne penali, provvedimenti di interdizione o misure restrittive che escludano in particolare l’esercizio di attività comportanti contatti diretti e regolari con minori ai sensi di quanto stabilito dal D. Lgs. n. 39/2014;

– non essere stato/a interdetto/a o sottoposto/a a misure che per legge escludono l’accesso agli impieghi presso le Pubbliche Amministrazioni;

– non essere stato/a destituito/a o dispensato/a dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stato/a dichiarato/a decaduto/a da un impiego statale per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;

– non essere stato/a licenziato/a da una Pubblica Amministrazione ad esito di un procedimento disciplinare per scarso rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o con mezzi fraudolenti;

– idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del profilo professionale oggetto di selezione.

– essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio militare (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);

– titolo di studio: Laurea triennale nella classe 6 “Scienze del servizio sociale” (DM 509/1999), oppure Laurea triennale nella classe L-39 “Servizio Sociale” (DM 270/2004), oppure Diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento in “Servizio Sociale”, oppure Laurea specialistica nella classe 57/S “Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali” (DM 509/1999) oppure Laurea Magistrale nella classe LM-87 “Servizio Sociale e politiche sociali” oppure altro titolo di studio che è stato ritenuto idoneo all’iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali. Per il titolo di studio conseguito all’estero è richiesto l’avvenuto riconoscimento, da parte dell’Autorità competente, dell’equipollenza/equivalenza del titolo di studio posseduto con quello italiano, come previsto dalla vigente normativa in materia;

– iscrizione all’Albo Professionale degli Assistenti Sociali;

– conoscenza della lingua inglese;

– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

La domanda di partecipazione indirizzata  al Comune di Tarquinia – Settore Gestione Risorse Umane – Piazza G. Matteotti n. 6 – 01016 Tarquinia (VT), dovrà pervenire entro e non oltre il 2 marzo 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Selezione Pubblica per titoli e prova, per il conferimento di incarichi e supplenze a tempo determinato sia a tempo pieno che part-time, al personale docente che opera nelle strutture dell’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia del Comune di Reggio Emilia con profilo di “Insegnante”, “Educatore” ed “Insegnante Specializzazione Atelier”.

I candidati per Insegnante devono essere in possesso di uno dei seguenti titolo di studio:

– Diploma di Scuola Magistrale o Istituto Magistrale purché conseguiti entro l’anno scolastico 2001-2002, oppure Laurea in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo Scuola Materna.

I candidati per Educatore devono essere in possesso di uno dei seguenti titolo di studio:

– Diploma di maturità magistrale;

– Diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico;

– Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;

– Diploma di dirigente di comunità;

– Diploma di tecnico dei servizi sociali e assistente di comunità infantile;

– Operatore servizi sociali e assistente per l’infanzia;

– Diploma di liceo delle scienze umane;

titoli equipollenti, equiparati, o riconosciuti ai sensi di legge;

– Diploma di laurea in Pedagogia;

– Diploma di laurea in Scienze dell’educazione;

– Diploma di laurea in Scienze della formazione primaria;

– Diploma di laurea triennale di cui alla classe L-19 del Decreto del Ministero dell’università e della ricerca 26-7-2007 “Definizione delle linee guida per l’istituzione e l’attivazione, da parte delle Università, dei corsi di studio (attuazione decreti ministeriali del 16 marzo 2007, di definizione delle nuove classi dei corsi di laurea e di laurea magistrale)”;

– Diploma di laurea magistrale previsto dal Decreto del Ministero dell’università e della ricerca 16 marzo 2007 “Determinazione delle classi di laurea magistrale” di cui alle classi:

LM – 50 programmazione e gestione dei servizi educativi;

LM – 57 scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua;

LM – 85 scienze pedagogiche;

LM – 93 teorie e metodologie dell’e-learning e della media education;

e altra classe di laurea magistrale equiparata a Scienze dell’Educazione “vecchio ordinamento”.

– Diplomi universitari o lauree equipollenti, equiparate o riconosciute ai sensi di legge.

I candidati per Insegnante Specializzazione Atelier devono essere in possesso di uno dei seguenti titolo di studio:

– Diploma di Maturità di Liceo Artistico o Istituto d’Arte o Diploma di Maestro d’arte o di Liceo Musicale e coreutico – Sezione Musicale o coreutica, oppure altro Diploma di maturità purché unitamente a:

– Lauree di cui al Decreto Ministeriale 270/04 appartenenti alle Classi delle Lauree: L-3 “Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda”, nonché le Lauree di cui al D.M. 509/99 ad esse equiparate unicamente così come previsto dalla Tabella allegata al Decreto Interministeriale 09-07-2009 (09A11794), o i Diplomi delle scuole dirette ai fini speciali istituite ai sensi del D.P.R. n. 162/1982 di durata triennale o i Diplomi Universitari istituiti ai sensi della legge n. 341/90 della medesima durata ad esse equiparati unicamente così come previsto dalle Tabelle allegate al Decreto Interministeriale 11/11/2011, o i Diplomi Accademici di primo livello rilasciati dalle Istituzioni facenti parte del sistema AFAM ad esse equipollenti, così come previsto dall’art. 1 comma 102 della Legge n. 228/2012;

Oppure a:

– Lauree Magistrali facenti riferimento all’ordinamento di cui al Decreto Ministeriale 270/04 ed appartenenti alle Classi: LM/43 “Metodologie informatiche per le discipline umanistiche” o LM/45 “Musicologia e Beni Culturali” o LM/65 “Scienze dello Spettacolo e Produzione Multimediale”, LM-89 “Storia dell’arte” nonché Lauree Specialistiche (LS) di cui al D.M. 509/99 e Diplomi di Laurea vecchio ordinamento (DL) ad esse equiparate unicamente così come previsto dalla Tabella allegata al Decreto Interministeriale 09-07-2009 (09A11795), o i Diplomi Accademici di secondo livello rilasciati dalle Istituzioni facenti parte sistema AFAM ad esse equipollenti, così come previsto dall’art. 1 comma 103 della Legge n. 228/2012.

La domanda di partecipazione indirizzata al Comune di Reggio Emilia – Via Mazzacurati, 11 – 42122 Reggio Emilia dovrà pervenire entro il 2 marzo 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico unificato, per titoli ed esami, per la Copertura di n. 1 posto a tempo indeterminato di Collaboratore Professionale Sanitario – Educatore Professionale (cat. D) per l’Azienda USL Toscana Nord-Ovest.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;

– idoneità fisica all’impiego;

– Laurea in Educazione professionale appartenente alla classe SNT2 (classe delle lauree in Professioni Sanitarie della Riabilitazione);

ovvero

– Diploma Universitario di Educatore professionale di cui al DMS 08/10/1998 n. 520, conseguito ai sensi dell’art. 6 comma 3 D.Lgs 502/1992 e ss.mm.ii.;

ovvero

– Diplomi conseguiti in base al precedente ordinamento e riconosciuti equipollenti e/o equiparati al Diploma Universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici, ai sensi delle vigenti disposizioni del D.M.S. 27.07.2000 e ss.mm.ii.

Le domande di partecipazione al concorso, dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica entro il 2 marzo 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di: n. 1 posto di collaboratore professionale del personale dell’assistenza sociale Assistente Sociale – cat. D da impiegare presso l’IRCCS/Ospedale Neuroriabilitativo.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

– Diploma di Assistente Sociale, Diploma Universitario in Servizi Sociali, Diploma di Laurea in Servizio Sociale oppure Laurea triennale nella classe 6 – Scienze del Servizio Sociale (DM 509/99) o nella classe L-39 Servizio Sociale (DM 270/2004);

– iscrizione all’Albo Professionale degli Assistenti Sociali, attestata da certificato in data non anteriore a mesi sei rispetto a quella di scadenza prevista nel bando.

La domanda di ammissione al concorso indirizzata al Direttore Generale della Fondazione Ospedale San Camillo/IRCCS – Via Alberoni 70, 30126 Venezia-Lido dovrà pervenire entro 20 febbraio 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org